Inserisci quello che stai cercando, noi ti aiuteremo a trovarlo.

Novità     Privati     Territorio     Banca    

Cassa Rurale Valsugana e Tesino: in ricordo del collega Franco Ferrai

La prematura scomparsa lo scorso Natale di Franco Ferrai, a soli 57 anni, ha lasciato una intera comunità (quella di Telve) e la Bassa Valsugana attoniti e profondamente colpita.

Stimato dipendente della Cassa Rurale Valsugana e Tesino, negli anni ha ricoperto diversi ruoli tra cui quello di responsabile della filiale di Grigno.

Fino alla fine dei suoi giorni, Franco Ferrai ha combattuto con tutte le sue forze contro la malattia; una grande forza che in questi ultimi anni lo aveva visto impegnato anche in diverse iniziative.

Dopo aver fortemente creduto e sostenuto, nel tempo, l'Associazione Vacanze in Baita oggi presieduta da Marika Sammartano (di cui è stato presidente ed era ancora vicepresidente), Franco Ferrai è stato insieme alla sua famiglia un convinto imprenditore nel settore turistico-ricettivo. Con la famiglia aveva aperto un'attività commerciale in paese: l'azienda vitivinicola Rore, un apprezzato agriturismo a Telve ed una cantina che, negli anni, si è fatta apprezzare per la qualità dei suoi prodotti e dei vini.

In passato aveva militato nelle fila dell'Us Telve e faceva parte del corpo dei Vigili del fuoco volontari del paese. Tantissime persone, arrivate da tutta la valle, assieme ai colleghi e agli amministratori della Cassa Rurale, si sono strette attorno alla famiglia nella chiesa parrocchiale di Telve per l’ultimo saluto ad un caro amico e collega.