Il progetto “VOCI – fotografia partecipativa” con la ricerca fotografica  "Nel paese dei gigli selvatici"

Venerdì 21 gennaio si è tenuto presso Dolomiti Hub di Fonzaso, l’incontro di restituzione del progetto di residenza artistica “VOCI – fotografia partecipativa”, con la fotografa Francesca Loprieno e la sua ricerca intitolata "Nel paese dei gigli selvatici", patrocinato dal Comune di Fonzaso e sostenuto dalla Cassa Rurale Valsugana e Tesino.

Voci
21 gennaio 2023
Novità |  Territorio | 

Come vivono gli abitanti il “luogo” in cui risiedono? Quali sono le parole che lo descrivono? Quali immagini rappresenteranno le nostre comunità in futuro, e quali invece descrivono il nostro passato e la nostra memoria?

 

Nel luglio 2022 la fotografa Francesca Loprieno ha passato due settimane in residenza a Fonzaso, per una ricerca fotografica che indaga il tema dell’identità nelle piccole comunità montane, esplorando il paesaggio e coinvolgendo gli abitanti.

 

“In questi luoghi tutti gli abitanti fanno parte di una grande famiglia comunitaria e la presenza sconosciuta, l’invasione di un estraneo, può determinare un estraniarsi dal confronto, dalla partecipazione o dalla voglia di raccontarsi, o al contrario, generare un flusso di coscienza senza limiti, un’apertura quasi terapeutica e liberatoria. Incontrare l’altro è sempre un’esperienza di scoperta, rendere comunitaria la sua vita è un processo complesso che richiede tempo, fiducia e soprattutto non abbandono. Soprattutto quando sono gli anziani o i bambini a raccontarsi”

 

Anche due collaboratori della filiale di Fonzaso della Cassa Rurale sono stati ritratti in questo progetto di ricerca fotografica che ha indagato i temi delle piccole comunità montane. Ma ascoltate Debora Nicoletto, che racconta tutta l’iniziativa in una intervista a RadioBelluno.