Premi allo Studio 2021 e Concorso Fotografico CRVT
Riconoscimento di impegno e risultati e attenzione al territorio le linee guida delle due proposte.

Novità |  Soci |  Territorio |  Convenzioni Soci |  Banca | 

La Cassa Rurale anche per il 2021 ripropone due sue classiche iniziative rivolte a Soci e Clienti della Cassa Rurale.

 

I “Premi allo Studio 2021” è forse la iniziativa più antica della Cassa Rurale, esistente in diverse forme da anni ancor prima della fusione, e sempre apprezzata e seguita.
L’anno scorso, nonostante la pandemia, sono state più di 140 le domande pervenute per ogni tipo di ciclo di istruzione considerato: secondarie di primo grado, secondarie di secondo grado, laurea triennale e quinquennale.
La Cassa Rurale ha stanziato anche per il 2021 un plafond di oltre 40.000 euro per soddisfare tutte le richieste, riservando un incremento del 20% alla categoria delle lauree triennali e quinquennali se conseguite con lode.
La premiazione, che tradizionalmente viene effettuata nel corso di un evento apposito nel corso del mese di dicembre, è una lieta occasione dove partecipano premiati e famiglie, e dove, è possibile già intravedere per quanti si sono laureati, le future carriere e le possibili strade.
Su questo aspetto si sofferma anche il Festival Trentino 2060, ideato e organizzato da un gruppo di giovani residenti nella Comunità della Valsugana e Tesino: lo sviluppo di una comunità è anche funzione della capacità del tessuto imprenditoriale ed economico di trattenere le risorse migliori.
Questo sarà uno dei temi principali che verrà sviluppato in occasione della cerimonia di premiazione, con la partecipazione di ospiti del mondo della cultura e dell’economia.
Per essere ammessi ai Premi allo Studio, basta compilare il modulo elettronico di domanda presente sul pagina dedicata. Iscrizioni entro il 15 ottobre.

 

Altra iniziativa che giunge quest’anno alla sua terza edizione, è il Concorso Fotografico 2021 riservato a Soci e Clienti.
Il tema di questa edizione sono le “Strade e sentieri” ovvero le vie di ogni giorno, i percorsi, i sentieri, tra i monti, le campagne, le valli.
L’oggetto del concorso è stato definito e scelto per mezzo di un sondaggio on line effettuato tra i nostri clienti e soci.
Le iscrizioni dovranno pervenire entro il 31 luglio 2021, compilando ed inviando la solita iscrizione elettronica presente sulla pagina dedicata: tra i partecipanti verranno selezionate 13 foto.
Alle prime tre classificate verrà conferito un premio in denaro per l’acquisto di apparecchiature fotografiche, e a tutti e 13, la soddisfazione di veder pubblicato il proprio lavoro nel calendario fotografico 2022 che la Cassa Rurale offrirà alla propria clientela nel prossimo mese di dicembre.
Naturalmente il progetto del Concorso fotografico non si ferma a questo: è allo studio la possibilità di creare un archivio fotografico di tutto il materiale accumulato in questi anni, per costituire una sorta di memoria condivisa e tematica.

 

Leggi il comunicato stampa.

 

Per info sulle due iniziative, scrivere a marketingcomunicazione@cr-valsuganaetesino.net